Cerca
  • Dr. David Della Morte Canosci

CAMBIO DI STAGIONE: COME DIFENDERSI

Aggiornamento: 30 set

Il benessere del nostro organismo risente di ogni cambiamento, interno ed esterno; tra i cambiamenti esterni di portata più grande troviamo il cambio di stagione, in particolare tra estate e autunno.


famiglia Palazzo Fiuggi cambio di stagione

L'autunno è il periodo dei primi freddi e di sbalzi di temperatura tra i diversi momenti della giornata, che influiscono in modo rilevante sulla nostra salute, se non siamo abbastanza attenti da prendere le giuste precauzioni.


Vediamo quindi quali sono le conseguenze di questo mutamento e come difendersi.


EFFETTI DEL CAMBIO DI STAGIONE SULL’ORGANISMO


L’arrivo dei mesi autunnali porta con sé numerose conseguenze sul nostro organismo, dal punto di vista fisico, sicuramente, ma anche ad un livello mentale.


Le temperature più fredde, con sbalzi nelle diverse ore della giornata, la diminuzione delle ore di luce e dall’altro lato l’aumento di giorni nuvolosi e piovosi, possono influire su ormoni e neurotrasmettitori.


Questi regolano il nostro ciclo sonno-veglia e questo porta a insonnie, emicranie, stress e stanchezza. Il cambio del clima, poi, può causare raffreddori, irritazione alla gola, tosse, febbre.


Non solo: anche la nostra salute mentale può essere attaccata dal Disturbo Affettivo Stagionale (Seasonal Affective Disorder, SAD), che colpisce soprattutto ad inizio autunno e porta sbalzi d’umore, altri sintomi propri di disturbi depressivi.


Ad esempio: eccessiva sonnolenza, spossatezza, sensazione di inutilità, perdita di interesse, ansia, apatia, difficoltà di concentrazione.


UN INTESTINO SANO PER UN CORPO SANO


cibo per intestino sano Palazzo Fiuggi

L’equilibrio della flora intestinale influenza il nostro stato di salute poiché è un fondamentale supporto al nostro sistema immunitario.


Il microbiota intestinale, infatti, svolge una serie di funzioni protettive, difendendo da microorganismi dannosi e procurando sostanze potenzialmente antibiotiche, e funzioni metaboliche, producendo vitamine e altre sostanze regolatrici.


Per aiutare il microbiota, quindi, è consigliabile consumare cibi ricchi di fibre, come cereali e legumi, oligosaccaridi, ad esempio asparagi, cicoria, cipolle e porri, e in generale molta frutta e verdura, per i loro prebiotici.


Molto utili sono anche i probiotici, contenuti, per esempio, in yogurt e formaggi non pastorizzati, o in integratori specifici.


RELAX FISICO E MENTALE


relax fisico e mentale Palazzo Fiuggi

È indubbio che il cambio di stagione mette a dura prova il benessere dell’organismo, sia per le caratteristiche fisiche e climatiche tipiche di questo periodo, sia per l’effetto del ritorno agli impegni quotidiani.


Questi mesi sono, quindi, stressanti per tutti e per questo motivo è importante prendersi cura di sé e riuscire a dedicare del tempo a noi stessi.


Una corretta alimentazione, un sonno adeguato, dell’attività fisica, anche leggera, sono delle solide basi da costruire per un buon stile di vita.


Per rafforzarle ed essere quindi in totale armonia con il nostro organismo, ci si può rivolgere a Palazzo Fiuggi, che offre programmi personalizzati, elaborati da un team di medici, scienziati e guru, per raggiungere massimi livelli di benessere del corpo, della mente e dell’anima.