Cerca
  • Dr. David Della Morte Canosci

ALIMENTAZIONE: COSA SONO I SUPERCIBI

Aggiornamento: 30 set

Per supercibi si intendono quegli alimenti che, per via delle loro caratteristiche nutrizionali e concentrazione chimica, sono ritenuti fonte di innumerevoli benefici.


supercibi palazzo fiuggi

Questi cibi funzionali o nutraceutici si dividono in due grandi categorie:

  1. super-frutta, in cui rientrano cibi con proprietà antiossidanti più guaranà e ginseng, che invece possiedono proprietà tonificanti;

  2. super-cereali, tra cui quinoa, amaranto, sesamo e teff.

 

Scegliere un’alimentazione sana ed equilibrata può essere importante anche per contrastare l’insorgenza di alcune malattie, tra cui quelle cardiovascolari.


Puoi leggere a tal proposito anche ALIMENTAZIONE ED ESERCIZIO PER PREVENIRE PROBLEMI CARDIOVASCOLARI.

CIBO CHE AIUTA LA MEMORIA

Tra i supercibi, una categoria particolarmente importante è quella del cibo amico della memoria.


donna che mangia supercibi Palazzo Fiuggi

Esistono 7 alimenti, anche facilmente reperibili sul mercato, che secondo alcuni studi sono un valido aiuto per la nostra memoria, per mantenere sano e in salute il nostro cervello, per migliorare l’attenzione e la partecipazione.


Essi sono ricchi di colina, un enzima essenziale, importante per mantenere integra la struttura cellulare e la funzionalità del sistema nervoso, e di vitamina E che aiuta la memoria a lungo termine.


supercibo

  • cioccolato fondente: contiene flavonoidi efficaci contro la perdita della memoria.

  • caffè: conferisce acutezza mentale, è anche fonti di antiossidanti che aiutano a mantenere giovani le cellule del nostro cervello

  • broccoli e brassicacee o crucifere (cavoli, cavolini, cavolfiore) sono ricchi di vitamina C e acido folico e quindi aiutano la memoria, la concentrazione e l’attenzione.

  • La vitamina C può apportare diversi benefici a tutto il nostro organismo, puoi leggere a proposito anche l’articolo LA VITAMINA C PROTEGGE LA PELLE?

  • spinaci: sono ricchi di luteina, un importante antiossidante contro il declino cognitivo.

  • noci: possiedono grassi omega 3 e omega 6, vitamina E e B6 aiutano a migliorare le funzionalità del sistema nervoso.

  • mirtilli: sono ricchi di antocianine e cianidine, che hanno azione antinfiammatoria e sono un valido alleato contro l’invecchiamento cellulare, perché contrastano i radicali liberi.

  • infine, la curcuma, che sembra addirittura avere qualche beneficio contro l’Alzheimer.

Per consultare direttamente la fonte fai click su Cervello, ecco i 7 cibi che aiutano la memoria | Humanitas Salute.


Riguardo al ruolo preventivo dell’alimentazione potresti inoltre trovare interessante anche IL RUOLO DELL'ALIMENTAZIONE E DELL'ACQUA NELLA PREVENZIONE DEI TUMORI.

Se vuoi mantenere il tuo corpo e la tua mente in salute, Palazzo Fiuggi mette a disposizione un team di esperti che si prenderà cura di te e ti seguirà passo passo, creando programmi personalizzati per il tuo benessere.