Cerca
  • Dr. David Della Morte Canosci

CURA DELLA PELLE: I BENEFICI DELL'ACQUA

Aggiornamento: 2 giorni fa

L’acqua ha molti benefici per la cura della pelle. La pelle, infatti, è l’organo più esteso del nostro corpo, è la nostra prima difesa contro le infezioni ed è una parte fondamentale del nostro aspetto.

Per questa parte del nostro corpo, l’acqua può avere dei grandi benefici che vanno ben oltre l’idratazione, che rimane tuttavia importante.

medici che bevono acqua Palazzo Fiuggi

I BENEFICI DELL'ACQUA PER LA PELLE


L’acqua termale è molto ricca di vitamine e minerali, può portare molti benefici in particolare aiuta a depurare il corpo nel suo complesso e donare nuovo tono ed elasticità al tessuto cutaneo. Questo tipo di acqua, infatti, è indicata per la prevenzione dell’inaridimento e l’invecchiamento della cute. Ma non tutte le acque termali sono uguali e ognuna ha un diverso utilizzo:


  • L’acqua sulfurea salsobromoiodica è ricca di sali minerali, come zolfo e sodio, e di oligoelementi come zinco e manganese. Ha effetti idratanti e rigeneranti con valore protettivo rispetto ai radicali liberi ossidanti, per questo ha una spiccata attività lenitiva e anti-age;

  • L’acqua bicarbonato-calcica, dal nome esplicativo, è utile per la cura di patologie della pelle come psoriasi e dermatite atopica grazie alla forte azione lenitiva e idratante;

  • L’acqua sulfureo-solfata è efficace per la cute grassa, per il trattamento dell’acne e ha una funzione rigenerativa della cute.

Abbiamo visto, quindi, che l’acqua termale può aiutare sotto diversi aspetti. In particolare aiuta a regolare la produzione di sebo che, una volta stabilizzata attraverso la balneoterapia, riduce fortemente la comparsa di brufoli.

La talassoterapia sfrutta le proprietà dell’acqua ad elevata salinità per l’espulsione delle tossine attraverso processi osmotici. Palazzo Fiuggi infatti gode di questa particolare acqua che sgorga naturalmente dalle sue fonti termali. Sono inoltre stati dimostrati benefici per patologie come eczemi, psoriasi, eritemi e dermatiti, aiuta anche nel caso di alcuni inestetismi come la cellulite.


A Palazzo Fiuggi si possono trovare diversi trattamenti a base di acqua termale, come la Thalassoterapia, con i quali potrai donare nuova vitalità alla tua pelle. La combinazione della balneterapia con l’utilizzo dell’acqua termale per creare tisane depurative raggiunge il massimo beneficio. Inoltre, Palazzo Fiuggi coadiuva i benefici dell’acqua termale con le ricette dell’antica tisaneria dei Monaci Benedettini e la loro collezione fitoterapica esclusiva.


LE TISANE DI PALAZZO FIUGGI


A Palazzo Fiuggi l’acqua è una risorsa fondamentale, oltre ad avere di per sé delle grandi proprietà benefiche per tutto il corpo, viene utilizzata anche in altri contesti, come terapie specifiche o l’alimentazione.

In quest’ultimo caso, si sono perfezionate delle tisane composte dai monaci dei vicini monasteri benedettini. Le ricette di queste tisane si basano su principi fitoterapici, ovvero i principi attivi che vengono trovati in erbe e sostanze naturali.


tisane di Palazzo Fiuggi

A Palazzo Fiuggi, in particolare, sono state messe a punto due ricette:

  • La Tisana Drenante è stata pensata per rafforzare i benefici dell’acqua della fonte termale di Fiuggi. È composta da piante caratteristiche del territorio circostante come l’asparago, l’equiseto, la gramigna e la parietaria. Ciascuna di queste piante ha un effetto diuretico e depurativo, in particolare la parietaria è conosciuta anche per i suoi effetti antinfiammatori ed emollienti aiutando quindi la salute della propria pelle. La ricetta viene completata con mais, uva ursina e finocchio;

  • La Tisana Rilassante è particolarmente indicata per superare i disturbi del sonno e l’insonnia, donando un rilassamento fisico e mentale.Questo aiuta anche a ridurre lo stress e dare tempo alla propria pelle di rigenerarsi. In particolare, è composta dalla passiflora, sedativa e ansiolitica; dal biancospino che aiuta il sonno calmano psiche e stati d’ansia; dal tiglio, la melissa e la camomilla che distendono il sistema nervoso e permettono di superare ansia e stress; la lavanda è un ottimo calmante; l’arancio amaro che tonifica l’umore; la maggiorana e il papavero.

È consigliabile bere la tisana drenante la mattina e quella rilassante la sera. Si preparano come delle normali tisane, basta dell’acqua bollente e un cucchiaino di tisana.

I benefici dell’acqua termale sono molti e non solo sulla pelle ma su questa aiuta particolarmente. A Palazzo Fiuggi un team multidisciplinare costruirà un programma su misura per te in modo da aiutare a prenderti cura della tua pelle e della tua salute, grazie a percorsi termali e un’alimentazione equilibrata e di prima qualità.