Cerca
  • Dr. David Della Morte Canosci

DIGITAL DETOX: DISCONNETTERSI PER RITROVARE SÉ STESSI

Aggiornamento: 30 set

Disconnettersi dai social media, da internet e persino dalle telefonate permette di ritrovare sé stessi. Ma quali sono i benefici per la salute?

donna che si rilassa Palazzo Fiuggi

Che cos’è il digital detox?

Viviamo in un contesto in cui il digitale, e per estensione anche la tecnologia, pervade la nostra quotidianità durante le 24 ore. Dalla sveglia al mattino, ai messaggi e e-mail durante il giorno, alla smart tv la sera e anche di notte.


Come? Mantenendo attivi i “dati mobili” della rete sul cellulare! Anche se non aspettiamo nessuna notifica che meriti di svegliarci, un po’ per abitudine un po’ per pigrizia, lasciamo aperta la possibilità di ricevere le notifiche.


Certamente può essere importante ricevere le chiamate e quindi tenere il cellulare acceso o addirittura sul comodino per essere a portata di mano, ma le notifiche non servono.


Possiamo quindi da subito aiutare il nostro cervello a non rimanere in uno stato di “attesa” costante, spegnendo le notifiche del cellulare e quindi spegnendo la ricezione di dati mobili.


Migliorerà subito la qualità del nostro sonno.


Il DIGITAL DETOX si propone quindi come un insieme di pratiche atte a disintossicarsi dalle abitudini malsane che la tecnologia e il digitale portano con sé.


Come fare il digital detox?

Senza voler demonizzare la tecnologia, ma riscoprendo i ritmi naturali del proprio corpo e della propria mente, il DIGITAL DETOX può portare notevoli benefici sia per il sonno che per la veglia.

donna nella natura digital detox Palazzo Fiuggi

Le persone, infatti, si sentono più concentrate quando sono meno interrotte da continue notifiche, messaggi o e-mail.


Migliora quindi la qualità di vita e migliora anche la sfera sociale. La possibilità di ricevere un messaggio o una notifica importante, infatti, ci porta verso comportamenti socialmente accettati ma superflui.


Ad esempio, quando ci stiamo rilassando chiacchierando con un amico, spesso appoggiamo a vista d’occhio il cellulare. Questo manda subito il messaggio che sì, siamo lì per parlare con il nostro interlocutore, ma con l’attenzione rivolta anche al cellulare, permettendo ad un distrattore di inserirsi in un momento qualsiasi all’interno dello scambio amicale.


donne che parlano digital detox Palazzo Fiuggi

Abituarsi a confinare, nelle giuste misure, i momenti in cui la tecnologia può richiamare la nostra attenzione permette di dare ancora più valore alle azioni che stiamo compiendo.


Questo, non l’assenza della tecnologia, dà valore alla nostra quotidianità perché stiamo dando valore alle nostre azioni: siano queste una passeggiata, un momento con la famiglia o gli amici, o come dicevamo prima, il riposo notturno.


Se diamo valore alla nostra quotidianità stiamo attivamente migliorando la qualità della vita.


A Palazzo Fiuggi puoi trovare uno spazio in cui radicare nuove abitudini, da solo o con la famiglia, per dare valore ad ogni momento che stai vivendo.


Potrai fare hiking nella natura, goderti le terme romane, ritrovare te stesso dando valore ai tuoi ritmi e a ciò che davvero merita la tua attenzione.


uomo che cammina digital detox Palazzo Fiuggi